banner open fermi ceci.jpgbanner sacconi.jpg

ANCORA UN SUCCESSO PER L'IIS "FERMI-SACCONI-CECI"

Gli studenti dell’IIS “E. Fermi” hanno superato tutte le fasi della competizione internazionale Zero Robotics, possono quindi partecipare alla finalissima che si terrà ad Alicante in Spagna il 28 gennaio 2019.Gli studenti sono: Marchetti Davide, Pulito Matteo, Song Zhaohui, Tucci Lorenzo della classe 4B Informatica, e Nerla Alessandro della classe 5B Informatica. Docente referente Talamonti Donatella. Bravissimi gli studenti del “E. Fermi” e bravi i loro docenti  che sanno scovare le eccellenze e ne sanno valorizzare il merito.

 

 

Leggi tutto...

HOME & BUILDING AUTOMATION - CONTROLLO INTEGRATO DEGLI AMBIENTI

14-15 Dicembre 2018 dalle ore 10.00 presso l'Istituto Istruzione Superiore "Fermi-Sacconi-Ceci" 

VEDIAMOci CONVEGNO "NUOVE FRONTIERE IN CHIRURGIA OFTALMOLOGICA E NEL DESIGN DELL'OCCHIALE"

Sabato 17/11/2018 alle ore 10.00 in Auditorium "Montevecchi" e Domenica 18/11/2018 in Piazza del Popolo ore 10.00

Comunicato Stampa 

 

 

 

 

NONNI SU INTERNET - TRA GENERAZIONI L'UNIONE CREA IL LAVORO

NONNI SU INTERNET SECONDA EDIZIONE  INIZIA IL 13/11/2018 DALLE 15.00 ALLE 17.00

L' IIS " Fermi-Sacconi-Ceci" di Ascoli Piceno, in collaborazione con Fondazione Mondo Digitale e Cna Pensionati di Ascoli Piceno, promuove per l'anno scolastico 2018/2019 il corso gratuito di alfabetizzazione digitale TRA GENERAZIONI.Il corso prosegue per 15 incontri, sempre di martedì, sono disponibili 20 posti su prenotazione.

 

Concorso “TECNICAMENTE” ADECCO mette in sinergia Aziende del territorio e IIS “FERMI-SACCONI-CECI”

Il 24 maggio, nell’aula Magna dell’Istituto Tecnico Tecnologico “Fermi”, si è svolta la seconda edizione del Concorso patrocinato da Adecco, “Tecnicamente”. Si tratta di un incontro tra i referenti di aziende del territorio e la Scuola, per stabilire una relazione utile ad orientare le competenze scientifico- tecnologiche dei ragazzi verso le esigenze dell’industria locale. Così l’ITT  “ Fermi” e l’IPSIA “ Sacconi”quest’anno hanno partecipato con  gli 8 progetti qui di seguito indicati:

1)      3^A Chimica: Nulla si distrugge, tutto si trasforma: Le Bioplastiche

2)      5^R Elettronica (IPSIA) Illuminazione teatrale

3)      5^ R Elettronica (IPSIA) Video Robot

4)      5^ Elettrotecnica (IPSIA) Misuratore di distanza

5)      5^A Meccanica Manipolatore Elettropneumatico

6)      5^A Elettronica Mano Robotica - particolare - Relazione Tecnica

7)      5^A Informatica Wereable tracking

8)      Corso PON di Robotica: Biagio 2.0

Fuori concorso sono stati presentati i progetti:

  • Comandare un ascensore con PLC
  • Macchina per produzione cure cosmetiche

Presentatrice dell’evento Cristina Ianni che, con altre due referenti dell’agenzia, rappresentava l’Adecco.  La D.S. Patrizia Palanca  ha accolto gli intervenuti ringraziandoli e ha assistito con soddisfazione alla esposizione delle relazioni degli alunni che  hanno presentato e dimostrato con i loro manufatti gli esiti di ciascun percorso didattico- sperimentale.

 

I componenti del collegio giudicante erano:

  • Ing. Sara Morganti, in rappresentanza di NEXANS SRL
  • Dott. Massimo Andreani per YKK
  • Dott. Emidio Pipponzi per CIALAB SRL
  • Dott.ssa Cristiana Consorti per ASSIOMA GROUP
  • Ing. Alfredo Fratalocchi per START SPA
  • Ing. Renzo Ripani ing. Andrea Trenta per MAFLOW
  • Edmondo Claudini per SELETTRA SRL
  • Marcello Ciotti per Meccanica H7
  •  Ing. Stefano Ramazzotti per BP DECOLLETAGE

Dopo attenta, circostanziata analisi e valutazione dei lavori, la giuria si è espressa in questo modo:

 

1° classificato: La mano robotica

2° classificato: Biagio 2.0

3° classificato: Wereable tracking

 

Il primo classificato è un progetto nato e realizzato nell’ambito  di un percorso di alternanza scuola lavoro nell’azienda  SELETTRA s.r.l. con l’affiancamento e la collaborazione del tutor aziendale Edmondo Claudini e la tutor scolastico nella persone del professoressa Caterina Petrucci.

Un ringraziamento va a tutti i partecipanti , ai docenti che hanno supportato e guidato gli alunni nelle attività sperimentali, a tutto il personale scolastico che ha collaborato alle diverse fasi di sviluppo dei progetti, alle Aziende, alla Adecco, al Miur. Un encomio particolare ai vincitori.